La nuova Era di FIDIA tra esperienza e innovazione

Condividi

Fidia S.p.A., entrata da quest'anno in una prospera "nuova Era" è oggi una realtà di spicco nel campo delle fresature complesse, del CNC a 5 assi e della digitalizzazione.

Fondata nel 1974 a Torino quale pioniera nel CNC a 5 assi per applicazioni complesse e nella digitalizzazione, oggi FIDIA S.p.A. è la capogruppo di un insieme di società controllate con un ruolo di spicco nel campo della fresatura. FIDIA ha infatti alle spalle un’esperienza di mezzo secolo nella creazione di macchine fresatrici Made in Italy, prodotte principalmente a Forlì (FC) in uno stabilimento di 9.000 m2 ed equipaggiate con controllo numerico, moduli software, componenti e accessori di produzione propria.

FIDIA si propone quindi quale “One Stop Shop”, pronto a garantire la competenza necessaria per progettare, realizzare e assistere sistemi di fresatura complessi, dove ogni elemento deve integrarsi perfettamente con l’altro. L’obiettivo del gruppo è fornire soluzioni personalizzate, studiate insieme al cliente e sempre in aggiornamento, grazie ai numerosi investimenti in R&D e innovazione. Il tutto è coronato da un servizio di assistenza clienti puntuale e capillare, attivo in tutto il mondo.

Cinquant’anni di successo “in a nutshell”

La tecnologia FIDIA, utilizzata soprattutto per la creazione di stampi e componenti meccaniche, è diffusa in settori “classici” come l’automotive e l’aerospace, ma trova spazio anche in comparti come l’industria calzaturiera e della ceramica, la produzione di pneumatici, gioielli, valigeria e molto altro, annoverando tra i suoi clienti marchi famosi a livello globale

La macchina fresatrice FIDIA GTF35

Per dare qualche dato numerico, FIDIA vanta:

  • 2 stabilimenti produttivi (in Italia e in Cina)
  • 3 business unit
  • 6 filiali per la vendita e il servizio post-vendita 
  • 6 service partner
  • 24 brevetti totali, di cui 7 attivi
  • 39 progetti di R&D in totale, svolti in collaborazione con università e centri di ricerca, di cui 5 in corso
  • oltre 3.100 clienti in tutto il mondo
  • oltre 1.600 macchine installate
  • più di 8.000 sistemi CNC installati

L’inizio di una nuova Era

Nonostante alcune difficoltà dovute anche alla pandemia, dopo il cambio di management avvenuto nel dicembre del 2022 il business di FIDIA ha subìto una svolta. Da quel momento, infatti, è iniziato un periodo che dura ancor oggi, definito dall’azienda stessa come “una nuova Era”.

Lavorazione meccanica per il settore Aerospace

Nella sua nuova era, “FIDIA 2.0”, guidata dal neoeletto Presidente Esecutivo Luigi Maniglio, guarda a un futuro di continua crescita, grazie a un rinnovato spirito e idee modernizzate che, comunque, si sposano con l’eccellente pedigree della società e seguono la storica filosofia aziendale. Un futuro che è già iniziato, e che mira a:

  • l’espansione dell’offerta per quanto riguarda sia le macchine, sia il controllo numerico
  • l’apertura a nuovi mercati e settori, rafforzando la presenza in quelli già attivi come quello degli stampi e dell’aerospace
  • il rafforzamento delle reti di vendita e supporto, migliorando al contempo i programmi di retrofitting dei prodotti.

Tutto questo, mantenendo il costante proposito della società di “dare forma al design” con un approccio completo e professionale, al fine di continuare a portare l’innovazione nel mondo della fresatura.

Il nuovo CNC multitasking FIDIA C20 Vision

Articoli correlati

Pezzi complessi al primo colpo? Si può fare!

Come sviluppare un ciclo completo di fabbricazione di un componente fresato a 5 assi (A-Arm del team Dynamis PRC, https://www.dynamisprc.com) È il titolo del