Innovazione nelle lavorazioni meccaniche con macchine Multitasking

Condividi

L’impiego delle macchine multitasking rappresenta un vantaggio oggettivo per la loro completezza cinematica. Queste macchine permettono di effettuare più lavorazioni in un unico programma, evitando ulteriori piazzature e attrezzaggi. Il concetto di done in one esprime perfettamente la capacità di ottenere un prodotto finito in un solo passaggio di lavorazione.

Prodotti tecnologicamente avanzati
Caporali e Bruni, fornitore leader di soluzioni tecnologiche per l’industria delle lavorazioni meccaniche, supporta quotidianamente le aziende con studi di fattibilità e ingegnerizzazione dei processi. Grazie all’esperienza consolidata, l’azienda risponde a richieste mirate e precise, finalizzate all’ottenimento di prodotti tecnologicamente avanzati.

Componentistica ottenuta su macchine Multitasking

Le macchine multitasking possono essere utilizzate per lavorare diversi materiali, tra cui:

  • acciaio
  • leghe di alluminio
  • leghe di rame
  • acciai inossidabili
  • plastiche
  • leghe speciali

Questo amplia notevolmente le possibilità produttive, permettendo di realizzare componentistica meccanica complessa partendo da un unico blocco di materiale, tutto lavorato con un unico programma.

La gestione di queste tecnologie presenta sia vantaggi sia sfide. La complessità delle lavorazioni richiede una gestione attenta e un ingente quantitativo di informazioni. Tuttavia, i benefici per la produzione e per il cliente finale sono notevoli, garantendo un ampio valore aggiunto.

Articoli correlati