Contributi per lo sviluppo di soluzioni di robotica collaborativa

Condividi

È stata lanciata la prima open call del progetto COROB – Cooperative robotics powered by AI and data for flexible production cells, finanziato nell’ambito di Horizon Europe. Questa iniziativa mira a sviluppare soluzioni di robotica cooperativa, utilizzando l’intelligenza artificiale, per i processi produttivi basati sulla saldatura ad arco, al fine di offrire nuove capacità operative, aumentare l’efficienza e migliorare la flessibilità nelle fabbriche.

Saranno finanziate fino a 15 idee progettuali attingendo ad un budget complessivo di 2 milioni di euro. Sono stati definiti due diversi strumenti di finanziamento: “Solutions to challenges”, per finanziare fino a 10 progetti con l’obiettivo di sviluppare soluzioni tecniche che coprano le sfide dei casi d’uso, da integrare e convalidare ulteriormente nel progetto; “Experiments for Enabling technologies for digital services”, per finanziare fino a 5 progetti con l’obiettivo di sviluppare servizi digitali che rispondano alle sfide e siano applicabili nelle aree dei casi d’uso e interoperabili con la piattaforma di acquisizione dati del COROB.

Per partecipare

Il bando è destinato a finanziare Pmi e startup, candidate individualmente, con sede nei paesi membri dell’Unione europea e paesi associati a Horizon Europe, e non comprese tra i soggetti del partenariato di COROB.

La scadenza per aderire all’iniziativa è fissata all’8 luglio 2024. Informazioni approfondite sul sito dedicato https://www.corob-project.eu.

Articoli correlati

La Nuova Sabatini “rafforzata”

Il Decreto Legge 43/2024 stabilisce un incremento per il contributo agli interessi sul finanziamento, nel caso in cui le imprese