Torna MECSPE, l’appuntamento dedicato alle innovazioni per l’industria manifatturiera 4.0

Un appuntamento irrinunciabile per visitatori, aziende ed espositori che, grazie alla sinergia di 12 saloni tematici e 67 iniziative speciali e convegni, offrirà una panoramica completa su materiali, prodotti innovativi e tecnologie, rendendo protagoniste le 2.355 aziende espositrici e i lighthouse plant del “Tunnel dell’Innovazione”

L’edizione 2019 di MECSPE ai nastri di partenza. La prima manifestazione italiana del manifatturiero 4.0 promossa da Senaf, in programma a Fiere di Parma sino al 30 marzo, si presenta con 2.355 aziende espositrici suddivise in 12 saloni tematici e 67 tra iniziative speciali e convegni, su 120.000 mq di superficie espositiva, per offrire la panoramica più completa e aggiornata sui più importanti trend del mercato.

La grande novità dell’edizione 2019 sarà il “Tunnel dell’Innovazione”, nuovo cuore mostra della fiera (padiglione 4, Ingresso Sud), realizzato in collaborazione con il Cluster Fabbrica Intelligente, che offrirà al visitatore un’esperienza immersiva e totalizzante attraverso cui scoprire il futuro della fabbrica intelligente. In particolare, saranno presentati i quattro lighthouse plant (LHP), progetti firmati da Ansaldo Energia, ABB Italia, Tenova/ORI Martin Hitachi Rail Italye selezionati dal Cluster per conto del Ministero dello Sviluppo Economico come fiore all’occhiello del made in Italy ed esempio concreto del “saper fare” nazionale da mostrare in Italia e all’estero. Dei veri e propri impianti produttivi da esplorare, basati sullo sviluppo e applicazione delle tecnologie digitali previste nel Piano Industria 4.0, che oltre agli aspetti organizzativi e tecnologici mettono in evidenza altri principi: la centralità dell’uomo nel suo ruolo, nel rispetto di dignità e sicurezza; la necessità della collaborazione come unica via percorribile per rafforzare la competitività e il valore aziendale; la compatibilità ambientale. Un’iniziativa senza precedenti, che attraverso queste eccellenze mostrerà la via da intraprendere per stare al passo con i tempi ed essere competitivi. L’esperienza a MECSPE, oltre il Tunnel dell’innovazione, mira ad essere semplice, fluida e coinvolgente per visitatori, aziende ed espositori grazie alla sinergia dei 12 saloni tematiche ad un ricco calendario di workshop e convegni dedicati, volti a mostrare il processo di trasformazione in atto nel mondo delle industrie. Protagonisti della 18a edizione, oltre all’innovazione, le tecnologie abilitanti, la digitalizzazione, la trasformazione dei processi aziendali, anche la formazionee la sostenibilità, parole chiave per l’industria manifatturiera del futuro, che si prepara ad affrontare la sfida della competitività in modo vincente. Temi che attirano sempre più l’attenzione degli imprenditori e che sono al centro di MECSPE, in prima linea quest’anno più che mai non solo per mostrare le principali novità per i diversi comparti industriali, ma anche per offrire soluzioni sul fronte della digitalizzazione in grado di mettere l’”uomo al centro”, attraverso un adeguato supporto in formazione e investimenti nel capitale umano, per la creazione di competenze specifiche.

Scarica le tre guide per non perdere gli appuntamenti più importanti di MECSPE

Anche MECSPE, in collaborazione con Tecniche Nuove, vuole premiare le aziende sostenibili, attraverso la creazione del percorso “Io faccio di più”, che evidenzia le aziende che si distinguono per un atteggiamento green ed ecofriendly.

Scopri di più su e-Waste 40: una tavola rotonda a MECSPE sulla gestione degli scarti elettronici

MECSPE

Giunta alla 18esima edizione (Fiere di Parma, dal 28 al 30 marzo 2019), MECSPE è la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione, ed è punto di riferimento per il settore manifatturiero. I numeri di MECSPE 2019: 120.000 mq di superficie espositiva, 2.355 aziende presenti, 12 saloni tematici, 67 iniziative speciali e convegni.In aggiunta, dal 28 al 30 novembre 2019all’interno della Nuova Fiera del Levante, si terrà la prima edizione diMECSPE Bari, nata con l’obiettivo di diventare l’evento di riferimento del Centro Sud e del bacino del Mediterraneo per lo sviluppo delle tematiche di innovazione e 4.0.

I saloni di MECSPE

Macchine e Utensili– macchine utensili, utensili e attrezzature; Fabbrica Digitale– tecnologie informatiche per la gestione di una fabbrica intelligente; Motek Italy– automazione di fabbrica; Power Drive– Sistemi – Componenti – Meccatronica; Control Italy– metrologia e controllo qualità; Logistica– sistemi per la gestione della logistica, macchine e attrezzature; Subfornitura Meccanica– lavorazioni industriali  in conto terzi; Subfornitura Elettronica  progettazione, lavorazioni elettroniche e componenti e accessori; Eurostampi, Macchine e subfornitura plastica, gomma e compositi– stampi e stampaggio; lavorazioni delle materie plastiche della gomma e dei compositi; Additive Manufacturing– rapid prototiping e 3D printing; Trattamenti e Finiture – macchine e impianti per il trattamento e la finitura delle superfici; Materiali non ferrosi e leghe – alluminio, titanio, magnesio, leghe leggere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here