Ottimizzazione dei consumi e aumento dei rendimenti delle lavorazioni meccaniche: un convegno in Franciacorta

L’appuntamento è per giovedì 30 maggio 2019 a Borgo Santa Giulia, a Timoline di Corte Franca in provincia di Brescia. L’incontro di aggiornamento tecnologico sul tema ottimizzazione dei consumi e aumento dei rendimenti delle lavorazioni meccaniche è realizzato da RBM in collaborazione con due leader mondiali del settore industriale: Sandvik Coromant e Brinkmann Pumps.

La mission di RBM

L’azienda friulana RBM è specializzata in sistemi di filtraggio per macchine utensili e nella gestione innovativa ed ottimizzata di ogni tipo di truciolo. Con la sua ventennale esperienza e con la costante evoluzione e realizzazione di soluzioni sempre più moderne, RBM può offrire un supporto tecnico affidabile in fatto di ottimizzazione dei consumi e aumento dei rendimenti.
Su questi temi, RBM propone un incontro di aggiornamento tecnologico a Timoline di Corte Franca, in provincia di Brescia, nella culla della produzione manifatturiera, dove c’è la massima concentrazione di imprese nei settori della meccanica, lavorazione dei metalli ed automazione. In un pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, verrà affrontata, da diversi punti di vista, la pietra miliare di ogni imprenditore: come incrementare la produttività ottimizzando i consumi, ovvero come aumentare il rendimento delle proprie macchine utensili.

La gestione degli utensili vista da Sandvik Coromant

Produttività, ottimizzazione dei consumi e aumento dei rendimenti hanno una ricaduta diretta sul vantaggio economico e sulla competitività. Questi obiettivi hanno portato all’evoluzione sia delle macchine utensili che degli utensili stessi e, per questi ultimi, le prescrizioni di utilizzo sono diventate molto più precise, mirando a garantire una lunga durata ed una elevata velocità di taglio. Per assicurare i migliori risultati, l’utensile deve essere messo in condizione di lavorare secondo le raccomandazioni del costruttore. Si rende, quindi, necessario gestire un’ampia variabilità di pressioni e portate del lubrorefrigerante. Sandvik Coromant, che oggi vanta una notevole esperienza tecnica e competenza sugli utensili di ultima generazione e sul loro utilizzo, potrà offrire durante il convegno un importante contributo in merito.

I vantaggi dell’alta pressione secondo Brinkmann Pumps

Brinkmann Pumps, grazie al grado di specializzazione raggiunto riguardo le pompe destinate alla macchina utensile, ed in particolare a quelle adibite all’alta pressione, ne evidenzierà le caratteristiche ed i benefici, sottolineando l’importanza della filtrazione per far lavorare in modo vantaggioso queste pompe. In conclusione, la testimonianza di aziende manifatturiere, con la presentazione di casi reali, permetterà di verificare quanto presentato, in termini di efficienza, produttività e risparmio e dare indicazioni concrete in tema di ottimizzazione dei consumi e aumento dei rendimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here