Nuovo pignone di lubrificazione per ingranaggi aperti e cremagliere

SKF ha annunciato l’introduzione del nuovo pignone di lubrificazione Lincoln LP2 per gli ingranaggi aperti e le cremagliere.

SKF ha annunciato l’introduzione del nuovo pignone di lubrificazione Lincoln LP2 per gli ingranaggi aperti e le cremagliere. A corredo dell’attuale assortimento di pignoni, l’affidabile LP2 è caratterizzato da un’esecuzione modulare e dalla capacità di lubrificare applicazioni con alte velocità di rotazione fino a 80 giri/min.

Esclusa la nebulizzazione

Non necessitando di aria compressa, il suo utilizzo esclude la formazione di nebulizzazioni che potrebbero contaminare l’ambiente. È altresì possibile impiegare lubrificanti a più alta viscosità come il grasso di classe NLGI 2. Rispetto alla lubrificazione di tipo manuale, l’impiego dei pignoni LP2 offre un livello di lubrificazione qualitativamente superiore e riduce i costi, i tempi manutentivi e il rischio di incidenti.

Esecuzione modulare del pignone

L’esecuzione modulare del pignone di lubrificazione Lincoln LP2 consente una configurazione rispondente a requisiti specifici. La soluzione è idonea per applicazioni dei settori eolico, minerario, navale, delle costruzioni e della movimentazione dei materiali, nonché per ralle di orientamento e cuscinetti per movimenti di beccheggio.

Forte degli oltre 100 anni di competenza combinata di SKF e Lincoln, SKF offre la gamma più completa di soluzioni di lubrificazione innovative per l’industria, dai lubrificatori manuali ai sistemi di lubrificazione centralizzata più avanzati sul mercato.

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here