Legor Group, tecnologie all’avanguardia per risultati sorprendenti

La trasformazione dei metalli: dalla chimica per arrivare a vedere la bellezza nel prodotto finito, come il gioiello. Ma non solo.

E’ una storia che dura da quarant’anni, basata sulla passione, coniugando tradizione e innovazione. E’ la storia di una realtà italiana, che, lavorando con competenza, è oggi leader mondiale per la fornitura di leghe per il settore orafo e del fashion e nel comparto complementare della galvanica.

Massimo Poliero, ceo di Legor Group, con giustificato orgoglio racconta: “La nostra storia nasce nel 1979, quasi per caso, con la volontà di Gianni Poliero di aiutare un amico in difficoltà, affiancandolo nella produzione artigianale di leghe madri destinate al settore orafo, soprattutto per quanto riguarda le vendite e l’analisi delle esigenze del mercato. Da una attività nata quasi per caso, in un’area, il vicentino, in cui il settore orafo è sempre stato molto forte, è andata sviluppandosi una passione per la metallurgia e la ricerca, studiando nuove tecnologie e processi innovativi, che ha portato a creare un laboratorio di ricerca e sviluppo avanzato, in grado di dare un plus alle soluzioni offerte da Legor. Negli anni, grazie anche all’avvento in società dei figli, si sono susseguite acquisizioni e formulazione di brevetti, fino ad arrivare, nel 2002, allo studio e produzione delle prime soluzioni galvaniche, i bagni di Rodio Ultrabright, e alcuni piccoli impianti dedicati a tale processo. E ne abbiamo fatta di strada: oggi lavoriamo con importanti brand della moda con continuità e, a rafforzamento di questa linea di business, lo scorso anno abbiamo acquisito Elsy Plating, ramo di Elsy Research, realtà da sempre votata allo studio e alla produzione di soluzioni galvaniche e vernici per il settore del fashion accessories. Oggi siamo molto orientati al supporto delle case della moda affiancandole, con l’unicità del nostro approccio integrato tra metallurgia, le leghe, e chimica, le soluzioni galvaniche, lungo tutto il processo di produzione dell’oggetto in metallo“.

40 anni di storia italiana

Storicamente, il primo marchio è stato Leg.Or e nasceva dalla semplice abbreviazione di “leghe orafe”, essenza del business iniziale che viene dichiarato dal pay offLeghe e Metalli per Orafi e Argentieri“. Negli anni il marchio è andato rafforzandosi, con un’immagine must: la colata di metallo fuso dal crogiolo che voleva rendere chiaro, anche a livello visivo, il centro dell’attività aziendale.

Un successivo restyling del marchio, legato all’evolversi delle tendenze comunicative, ha portato ad una parola unica, non più identificazione di una sigla, ma un vero e proprio nome: Legor.

Oggi Legor Group non rappresenta solo il nome di un’attività, ma è riconosciuto dal mercato come sinonimo di sicurezza e solidità di una realtà di struttura multinazionale, caratterizzata dalla tecnologia e dall’affidabilità di un prodotto made in Italy, dalla precisione e dalla tempestività di un servizio vicino ovunque nel mondo al proprio cliente. Ma con la tradizione a sostegno della specializzazione data dalla storica presenza nel settore.

Ma cosa contraddistingue Legor Group, cosa l’ha portata agli attuali livelli di leadership? “Il centro dell’attività di Legor Group è la ricerca costante della qualità, intesa come innovazione continua che si esplica nell’investimento, nell’attenzione alla formazione, nelle miriadi di analisi e test di laboratorio, nell’ascolto dei bisogni del mercato e nell’osservazione attenta dell’evoluzione tecnologica in generale – spiegano da Legor, perché, come dice il nostro ceo, Massimo Poliero, ‘spesso è da mercati affini che si mutuano soluzioni interessanti’”.

Il miglioramento? Deve essere continuo

Il punto di partenza è sempre lo studio metallurgico e chimico, per la produzione di leghe madri, che ha portato a un’approfondita conoscenza dei materiali e di come vadano trattati, in modo che possano rispondere alle esigenze del mercato, naturalmente in termini di proprietà, ma, visto il settore merceologico in cui opera Legor Group, anche in termini di aspetto estetico, ad esempio in quanto a colorazioni ed effetti cromatici diversi. E, come tutti sanno, la moda cambia e, di conseguenza occorre adeguare i processi e le conoscenze, in modo da garantire soluzioni in linea con l’evoluzione delle richieste.

Ma non sono solo le leghe madri: Legor Group ha maturato oltre 20 anni di esperienza nel settore galvanico, con bagni d’oro, di rodio, di palladio, raggiungendo un ottimo livello di specializzazione: la galvanica viene portata su substrati diversi, coniugando metallurgia e studio della chimica dei trattamenti.

Il nostro team R&D non teme le sfide perché in azienda abbiamo le competenze e la tenacia per giungere ai risultati che ci prefiggiamo. Lavoriamo in un settore molto particolare, attento al minimo dettaglio, e la qualità di tutti i nostri prodotti, dalle leghe madri ai processi per i trattamenti superficiali, devono garantire il risultato ed essere al passo con ciò che ci chiede il mercato. Possibilmente anticipandone le esigenze. Prendiamo ad esempio le nostre soluzioni galvaniche: puntano a garantire risultati sempre più performanti, superfici perfette, colori brillanti e duraturi, garantendo al contempo la perfetta conformità alle normative nazionali e internazionali – sottolineano da Legor. Siamo fermamente convinti che non sia solo la capacità di innovarsi di continuo che ci assicura la leadership mondiale, ma soprattutto la consapevolezza del futuro, intesa come proiezione del presente: questa è una filosofia che affonda le sue radici in saldi e chiari principi quali l’etica professionale, l’attenzione al cliente e la serietà. Quindi: valori, attenzione al cliente, e al mercato, curiosità che ci porta all’innovazione“.

La sede di Legor Group S.p.A. a Bressanvido (VI).

Chi è Legor Group?

Nata nel 1979 come realtà artigianale vicentina per la produzione di leghe madri destinate al settore orafo, Legor Group è oggi una multinazionale leader nella fornitura di leghe per il settore orafo, grazie alle conoscenze acquisite negli anni nel metallurgico, a cui è andata progressivamente affiancandosi quella nella galvanica destinata ai settori della gioielleria e del fashion accessories. Grazie all’unione e al bilanciamento continuo delle competenze fra metallurgia e chimica, Legor garantisce un approccio interdisciplinare e di problem solving nell’ambito della produzione di oggetti in metallo, che ha portato al riconoscimento, da parte del mercato internazionale, del ruolo di esperti nelle scienze dei metalli per l’industria della gioielleria e del fashion.

La famiglia Poliero (da sinistra: Pietro, Alessandra, Francesca, Massimo,Teresa, Gianni, Carmen, Antonio).

Legor Group, con sede principale a Bressanvido (VI), fonda il suo successo sulla competenza, sul lavoro di squadra, ma anche sulla responsabilità individuale, sulla continua voglia di innovare e innovarsi, oltre che su una costante cura del cliente, che sono i valori condivisi da tutte le realtà che fanno riferimento al gruppo vicentino.

di Daniela Tommasi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here