Imprese iperconnesse grazie alla convergenza di IoT e 5G

L’Internet of Things (IoT) e la quinta generazione di sistemi wireless (5G) sono tra le componenti tecnologiche fondamentali che consentono alle imprese di evolvere verso lo smart manufacturing in un’ottica di Industry 4.0. Combinate insieme queste due tecnologie possono generare un valore sostanziale: se da un lato le reti 5G offrono enormi vantaggi ai produttori in termini di velocità, latenza, efficienza, affidabilità, capacity e sicurezza, migliorando la fornitura di servizi mobili a banda larga e supportando una vasta gamma di nuove soluzioni, dall’altro rappresentano una piattaforma di telecomunicazione ottimale su cui implementare gli strumenti dell’IoT, la cui adozione sta avvenendo ad un ritmo rapidissimo. Minori tempi di fermo macchina, migliore qualità dei prodotti, manutenzione predittiva e processi decisionali più informati e consapevoli sono tra
i numerosi vantaggi offerti dall’IoT che vengono enfatizzati da soluzioni già esistenti, che aiutano a integrare i dispositivi specifici in piattaforme consolidate, e dal 5G che ne abiliterà nuove tipologie di utilizzo.

Digitalizzazione tailor made

A supporto, i fornitori di tecnologie IoT stanno iniziando a soddisfare esigenze specifiche dei diversi settori personalizzate sulla base delle necessità dei clienti e delle loro strategie di digital transformation. La connettività è dunque una componente chiave dell’Industry 4.0, che consente alle realtà manifatturiere di superare la tradizionale struttura a silos per sviluppare un ecosistema integrato e progettato per ottimizzare la produzione, la distribuzione e, più in generale, tutto il ciclo di vita del prodotto.

L’IoT e il 5G svolgono così un ruolo cruciale all’interno di un’efficace digital strategy, grazie alla quale le aziende che implementeranno lo smart manufacturing saranno in grado di pianificare in anticipo le attività produttive, operare con estrema flessibilità e accelerare il percorso che vede l’attività connessa in modo agile con fornitori e clienti.

L’integrazione tra dispositivi IoT e reti 5G permetterà applicazioni in ottica Industry 4.0 a oggi impensabili e con livelli di sicurezza dei dati superiori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here