Laser forming: piegare lamiere senza contatto

Il laser forming (o formatura laser) è una tecnica relativamente recente; sviluppata soprattutto per modellare la lamiera, essa è adatta anche al tubo metallico e ad alcuni materiali compositi.

Laser forming in breve

Nel processo di laser forming, un raggio laser defocalizzato e controllato produce delle sollecitazioni termiche nel foglio di materiale; questo fa sì che la lamiera si pieghi, in genere, verso il lato della lastra esposto al raggio laser anche se, con impostazioni particolari, è possibile ottenere anche pieghe negative (verso il basso). La potenza del raggio laser, la velocità di scansione, la dimensione del raggio e il numero di passaggi laser determinano la forma finale del prodotto.

La formatura laser è diversa rispetto alle tecniche di formatura tradizionali come la piegatura, la coniatura, l’imbutitura e lo stampaggio nel senso che si tratta di una tecnica senza contatto. Il vantaggio principale del processo di formatura laser per piccoli lotti è la flessibilità, la riduzione dei tempi e, in ultima analisi, dei costi.

Per tutti i dettagli, pregi e difetti della formatura laser richiedi gratuitamente l’approfondimento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here