Come piegare la lamiera? Tutto sulla piegatura

piegatura lamiera

Piegatura della lamiera: la tecnica

La piegatura è una lavorazione che prevede la deformazione permanente della lamiera mediante un’azione di flessione.

Queste tecnica si basa sulla proprietà dei vari metalli di possedere al loro interno una “fibra neutra” collocata al centro dello spessore della lamiera che si deforma senza allungarsi né contrarsi. Di fondamentale importanza nella piegatura della lamiera è la scelta del metallo; tale materiale infatti deve essere sufficientemente plastico da non determinare rotture in prossimità della piega.
Altro fattore cruciale è la determinazione e correzione del ritorno elastico. La piegatura infatti comporta uno stiramento delle fibre esterne ed un ricalcamento delle fibre interne con conseguente traslazione della fibra neutra verso l’interno; da ciò derivano delle tensioni interne che si liberano in parte dopo la piegatura determinando il fenomeno del ritorno elastico.

Le tecniche di piegatura

Piegatura in aria

La piegatura in aria si esegue per mezzo di un punzone superiore che, scendendo, pressa la lamiera in una matrice inferiore a V. Durante tale processo la lamiera ha tre punti di contatto con la macchina: uno sul punzone superiore e due sulla matrice, a determinare l’angolo di piega è la profondità alla quale il punzone preme la lamiera nella matrice.

In tale lavorazione il ritorno elastico è compensato da una maggior penetrazione del punzone; ciò comporta il fenomeno dell’over-bending, ovvero l’effettuare una piega maggiore che compensa il ritorno elastico permettendo di ottenere l’angolo desiderato.

Tra i principali vantaggi della piegatura in aria si sottolinea la minor forza necessaria rispetto ad altre tipologie di lavorazione che permette di piegare lamiere anche di grosso spessore; altro vantaggio è la possibilità di ottenere angoli diversi utilizzando i medesimi utensili.

Il principale contro di tale lavorazione è la difficoltà a trovare la giusta penetrazione del puntone che permetta di compensare il ritorno elastico; da qui la necessità, per garantire un elevato standard qualitativo, di una pressa piegatrice ad alta tecnologia.

Coniatura o Piega a fondo cava

La coniatura prevede l’utilizzo di un punzone che pressi completamente la lamiera fino al fondo cavo della matrice inferiore. In tale processo punzone e matrice devono avere lo stesso angolo di inclinazione; ciò permette di “coniare” la lamiera eliminando completamente il ritorno elastico.

La coniatura, o piega a fondo cava, è utilizzata principalmente per la piegatura di angoli a 90° con lamiera sottile. Tra i principali vantaggi si elencano la precisione, la possibilità di ottenere angoli inferiori rispetto alla piega in aria e la ripetibilità costante dell’angolo di piegatura; ciò rende questa tecnica quasi più simile allo stampaggio.

Tra i principali svantaggi della coniatura la necessità di utilizzare utensili diversi per ogni angolo desiderato e la necessità di utilizzare una forza di piegatura elevata.

Schiacciata o Appiattimento

L’Appiattimento si attua in due fasi: una pre-piega a 26°-35° (ottenuto tramite piega in aria) ed una successiva schiacciatura in cui la lamiera viene completamente o parzialmente schiacciata.

Tale tecnica si impiega normalmente per ottenere rigidità, protezione dei bordi e per evitare spigoli liberi; solitamente per l’Appiattimento vengono impiegate specifiche presse.

Macchine e tecnologie

Innovazione nella Piegatura

Deformazione della lamiera in titanio ad alta resistenza a temperatura ambiente

Il comportamento di deformazione ad alta resistenza della lega Ti-6Al-4V è stato studiato a temperatura ambiente. Le prove di trazione e prove di oscillazione pieghevoli sono stati eseguiti per determinare le proprietà meccaniche e...

Predizione intelligente dei parametri per il processo di piegatura

La scelta dei parametri di processo per il convenzionale processo di piegatura è spesso basata sull'esperienza e regolata attraverso una serie di prove ripetute di piegatura. Il metodo di prova però ha gravemente compromesso...

Vuoi conoscere trucchi e segreti per la piegatura della lamiera?

Subfornitori

Laroy: fornitura di articoli stampati semilavorati di lamiere

Osservare un foglio di lamiera trasformarsi, in un batter di ciglia, in un elaborato pezzo tridimensionale sembra proprio una magia. Uno spettacolo che si...

Tromba Maurizio: calandratura e curvatura di profili metallici

L’azienda in breve Ragione sociale: Tromba Maurizio snc Regione e città: Veneto - Verona Organico in azienda: 10 addetti Lavorazioni offerte: taglio a misura, calandratura e curvatura di profili metallici strutturali...

BaggioGroup, taglio al laser e pressopiegatura in aria

L’azienda in breve Ragione sociale: BaggioGroup Srl. Regione e città: Veneto – Cittadella (PD). Lavorazioni principali offerte: progettazione con ingegnerizzazione di prodotto, taglio laser a Ccp (controllo...