Schaeffler nuovo anchor partner di Startup Autobahn

Schaeffler (www.schaeffler.it) si unisce a Startup Autobahn (https://startup-autobahn.com) e avvia una rete di partner per sviluppare più rapidamente innovazioni pronte per il mercato.

Schaeffler è un nuovo anchor partner della piattaforma di innovazione Startup Autobahn di Stoccarda. Questa piattaforma riunisce realtà affermate e innovative con l’obiettivo di sviluppare tecnologie all’avanguardia e portarle sul mercato più rapidamente.

In qualità di anchor partner, Schaeffler sta progettando una rete assieme ad altre imprese che abbraccia i cluster di innovazione del gruppo: “Idrogeno e Transizione energetica“, “Mobilità elettrica e automatizzata“, “Robotica e IoT“, “Tecnologie dei cuscinetti“, “Scienza dei materiali e delle superfici” e “Intelligenza Artificiale“. “Come fornitore globale nei settori automotive e industrial, vogliamo essere pionieri del movimento per far progredire il modo in cui il mondo si muove – commenta Uwe Wagner, chief technology officer in Schaeffler. Startup Autobahn è perfetta per Schaeffler ed è un’importante pietra miliare nella nostra strategia di innovazione. La nostra cooperazione strategica con le startup ci permette di identificare i mercati in crescita, migliorare il nostro core business insieme a partner forti e offrire tecnologie future innovative e sostenibili“.

La rete comprende 30.000 startup qualificate

Startup Autobahn è stata fondata nel 2016 e ora comprende più di 30 partner. L’alleanza offre una rete di 30.000 startup. Da quando la piattaforma è stata istituita, sono stati sviluppati più di 320 progetti pilota. Oltre alla sua sede centrale a Stoccarda, la rete ha anche sedi in Cina, India e Singapore. “Siamo estremamente felici di dare il benvenuto a Schaeffler come nuovo anchor partner della nostra piattaforma – dichiara Sascha Karimpour, managing director di Plug & Play Germany e co-fondatore di Startup Autobahn . In qualità di fornitore leader mondiale nei settori automotive e industrial, Schaeffler porta oltre sette decenni di esperienza nel campo del movimento e della mobilità. È chiaro che il suo variegato portafoglio di prodotti e sistemi aprirà preziose opportunità. In collaborazione con startup, OEM e altri partner, nuove idee e tecnologie possono essere sviluppate al livello successivo per essere implementate in servizi, prodotti e processi. Non vediamo l’ora di iniziare“.

Manager ed esperti dei dipartimenti specializzati di Schaeffler selezionano le startup appropriate in base ai cluster di innovazione. I progetti pilota vengono poi portati avanti in tandem e, nella fase successiva, presentati ad un vasto pubblico durante l’evento Expo Day che si tiene due volte all’anno. L’obiettivo successivo è quello di lavorare congiuntamente alla standardizzazione di questi progetti pilota per raggiungere la maturità di mercato. L’ampio spettro della rete di partner è un aspetto particolarmente attraente. “Fornisce un luogo per incontrare i clienti esistenti e un gran numero di fornitori, nonché nuovi partner e imprese interessanti che hanno le tecnologie rilevanti per noi – afferma il Prof. Tim Hosenfeldt, senior vice president of Research and Innovation and Corporate Technology –. In particolare, vediamo l’ulteriore digitalizzazione dei nostri prodotti e processi di produzione come fonte di grandi opportunità di innovazione, sia per il settore automotive che industrial“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here