FMV entra in Assofond

FMV Trasmissioni Meccaniche, entra a far parte del gruppo  Assofond l’associazione imprenditoriale di categoria che rappresenta le imprese di fonderia italiane: un settore che conta oltre 1.000 aziende, che danno lavoro a quasi 30.000 addetti generando un fatturato di circa 7 miliardi di euro. Fondata nel 1948 con l’obiettivo di sviluppare il know-how tecnologico ed economico delle imprese associate, ma anche per favorire un rapido inserimento del settore nel processo economico internazionale di ricostruzione che si stava avviando negli anni immediatamente successivi alla Seconda guerra mondiale, Assofond aderisce a Confindustria e, a livello internazionale, è socio fondatore della European Foundry Association (CAEF).

Costanza Conti Valiani, dirigente di FMV Trasmissioni Meccaniche insieme al marito Sergio Valiani

Perché aderire ad Assofond?

“La variabilità del costo delle materie prime in questo momento ci spinge a cercare sempre più le alleanze tra imprese – fa notare Costanza Conti Valiani, dirigente della FMV Trasmissioni Meccaniche insieme al marito Sergio Valiani –  È insomma un buon network tra le aziende”. L’associazione inoltre promuove la reputazione e la competitività delle fonderie italiane, rappresentando il settore nei rapporti con le istituzioni e le organizzazioni economiche, politiche e sociali a livello nazionale e internazionale. Assofond assiste inoltre le imprese nelle relazioni con gli enti, le comunità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here