La calandra giusta per l’industria italiana dell’acciaio

HAV di FACCIN è la serie di calandre a 3 rulli a geometria variabile con elevata potenza di calandratura combinata alla massima precisione di invito

Attiva con successo nel settore delle forniture e servizi per acciaierie e non solo, Comeca Tecnologie ha scelto la calandra HAV di Faccin per lavorare al proprio interno manufatti con pesi e spessori fino a 100 mm.

A proposito dell’azienda

COMECA TECNOLOGIE S.p.A. è attiva da ormai più di 50 anni nell’ambito dell’industria dell’acciaio, dell’industria dei metalli non ferrosi e nel settore energetico. Progetta e realizza impianti, ricambi ed equipaggiamenti per acciaierie, laminatoi, colate continue e impianti fumi. L’azienda è attiva sia a livello nazionale che internazionale, con i clienti stranieri situati prevalentemente in Europa. COMECA TECNOLOGIE S.p.A. offre ai propri clienti forniture e servizi personalizzati, analizzando le diverse necessità e diversificando di conseguenza i manufatti. Grazie a questa flessibilità, raggiunta tramite personale tecnico altamente formato, l’azienda ha conquistato una particolare posizione nel mercato ed è quindi in grado di rispondere in modo aderente alle richieste del cliente con standard di qualità molto elevati.

L’investimento nell’impianto fornito da Faccin

Da sempre orientata verso un percorso di crescita a tutto tondo, COMECA TECNOLOGIE S.p.A. vede con ottimismo il prossimo futuro e punta sul capitale umano e tecnologico, investendo in formazione, digitalizzazione e acquisto di nuovi macchinari. In questa ottica ricade la scelta di investire nell’impianto di FACCIN GROUP: questa calandra, macchinario con estrema facilità d’uso e performance elevate, darà modo a COMECA TECNOLOGIE S.p.A. di lavorare al proprio interno manufatti con pesi e spessori fino a 100 mm.

Di conseguenza verrà migliorato il lead time. Non da ultimo, gli investimenti per l’industria 4.0 hanno reso l’acquisto ancora più vantaggioso. Fin da subito il macchinario ha dimostrato grande facilità di utilizzo, complice anche la pluriennale esperienza nella calandratura del personale di COMECA TECNOLOGIE S.p.A.; sono infatti bastate solo due giornate di affiancamento con i tecnici di FACCIN GROUP, che hanno fornito un’ottima assistenza, per imparare a gestire il sistema.

Applicazioni

COMECA TECNOLOGIE S.p.A. utilizza la calandra per la lavorazione di molteplici manufatti, come ad esempio ceste, siviere, casse scoria, forni elettrici EAF, serbatoi, cicloni di pre-separazione fumi, tubazioni per impianti fumi, torri di quench ecc.

Questo nuovo macchinario porterà numerosi benefici, tra cui la riduzione dei tempi di lavorazione e la semplificazione delle operazioni. Anche per operatori meno esperti sarà possibile utilizzare la calandra, data la facilità di memorizzazione dei codici. Positiva anche la riduzione degli inviti sulle lamiere.

La tecnologia FACCIN HAV

HAV è la serie di calandre a 3 rulli a geometria variabile con elevata potenza di calandratura combinata alla massima precisione di invito. Progettati, costruiti e commercializzati da FACCIN a partire dagli anni ’70, i modelli HAV offrono una fase di invito molto veloce e sicura: grazie alla loro speciale configurazione, i 3 rulli della macchina traslano in modo indipendente – il rullo superiore con movimento verticale, i rulli inferiori con movimento orizzontale – permettendo di regolare l’interasse tra i rulli inferiori e la distanza tra i punti di piega a seconda delle necessità. Riducendo l’interasse al minimo si ottiene un’ottima trazione della lamiera e un invito di qualità migliore minimizzando la lunghezza della parte dritta; la distanza massima tra i rulli inferiori, invece, permette di ottenere un’enorme capacità di rullatura. FACCIN sarà presente alla fiera EMO Milano dal 4 al 9 ottobre.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here