Dormer Pramet, fresatura di spallamenti a 90° effettivi

Dormer Pramet (www.dormerpramet.com) ha ampliato la sua offerta per la fresatura di spallamenti a 90° effettivi su diversi materiali. Tra le novità figurano una gamma di inserti TNGX16, con costo per tagliente ottimizzato, e un nuovo assortimento di frese STN16. Gli inserti bilaterali, con 6 taglienti, assicurano una maggiore profondità di taglio (fino a 10 mm) e velocità di avanzamento maggiori dell’esistente gamma TNGX10.

Ancora più scelta, per tutte le necessità di asportazione

Caratterizzate da una bassa resistenza di taglio, queste frese migliorano la ricopertura tra le diverse passate, generando così una superficie lavorata di ottimo livello. Questa riduzione di forze favorisce anche un taglio dolce per una superiore affidabilità di processo. Una geometria positiva e l’adduzione interna del refrigerante favoriscono l’evacuazione del truciolo in una ampio ventaglio di materiali, compreso acciaio, acciaio inossidabile, ghisa e non ferrosi.

La famiglia TNGX16 è disponibile in raggi da 0,4 a 1,6 mm ed è supportata da tre geometrie: F, M ed FA. F è la prima scelta per acciai a medio-basso contenuto di carbonio. Una geometria altamente positiva con un ridotto piano periferico (T-land) lo rende adatto alla lavorazione media e leggera. La geometria M è adatta alla lavorazione di acciaio al carbonio, acciaio inossidabile e ghisa. La sua geometria positiva con T-land medio, lo rende ideale per lavorazioni soprattutto medie. FA è una geometria altamente positiva con un tagliente affilato, adatta per materiali non ferrosi. La superficie lappata dell’inserto riduce l’incollamento sul materiale lavorato.

Le frese Dormer Pramet STN16, in rapporto alla linea esistente, hanno un maggiore numero di denti per un’elevata produttività. Il passo differenziato garantisce una lavorazione senza vibrazioni con diametri superiori a 50 mm. Costruite con acciaio rivestito per una migliore resistenza contro la corrosione, questi utensili presentano una grande e robusta vite di bloccaggio per una facile gestione e per una maggiore stabilità dell’inserto. Le sedi inserto sono altamente precise a garanzia di rendimento, ripetibilità e sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here