Calcolo geometrico di ingranaggi non circolari

Calcolo geometrico di ingranaggi non circolari in KISSsoft

KISSsoft offre la possibilità di calcolare la geometria di ingranaggi non circolari per diverse curve generatrici. Di solito le ruote dentate non circolari vengono progettate con numero di giri e momento in uscita variabili. Possono essere inoltre dimensionate con interasse variabile. Data la loro semplicità, di norma le curve generatrici delle ruote non circolari sono delle ellissi. Tuttavia, per ottenere funzioni con rapporti di trasmissione più complesse, in KISSsoft per le curve generatrici degli ingranaggi è possibile utilizzare forme ellittiche modificate, ellissi con n-sovrapposizioni o funzioni proprie.

Il principale vantaggio degli ingranaggi non circolari (rispetto alle ruote cilindriche) è dato dal rapporto di trasmissione variabile. Per effetto dei carichi e dei numeri di giri variabili possono tuttavia presentarsi vibrazioni e forze sui cuscinetti aggiuntive, soprattutto se gli ingranaggi non girano attorno al loro centro di massa.

Calcolo della resistenza

Una volta definita la geometria degli ingranaggi non circolari, è necessaria una verifica della resistenza. Il calcolo della resistenza delle ruote non circolari non è standardizzato; tuttavia, è possibile utilizzare KISSsoft per un calcolo approssimativo della resistenza con metodi adattati appositamente. A chi fosse interessato ad approfondire questo argomento e la cinematica delle ruote non circolari, si segnala un articolo di approfondimento.