VIDEO| Efficienza energetica e sicurezza per il mercato off-highway

Comincia dai temi dell’efficienza energetica e della sicurezza per il mercato off-highway il primo appuntamento con la rubrica "Quattro chiacchiere con Bosch Rexroth".

Antonino Bonanno, ricercatore del CNR, ha incontrato Ugo Paternuosto, product and application manager Mobile Hydraulics, a casa sua, nella sede di Bosch Rexroth Italia.

Insieme hanno fatto quattro chiacchiere sul tema dell’efficienza energetica e la sicurezza per il mercato off-highway.

Un regolamento europeo di recente emissione – 2020/852 – chiede che ci siano informazioni chiare in merito alle riduzioni delle emissioni inquinanti per le applicazioni mobili.

Le riduzioni delle emissioni non possono più essere considerate un nuovo trend. Le legislazioni sulla regolamentazione delle emissioni sono partite già qualche anno fa sulle taglie più grandi, quindi sulle macchine superiori ai 100 kW, per poi coprire anche le macchine più piccole (intorno ai 19 kW).

⇑GUARDA IL VIDEO COMPLETO⇑

Efficienza energetica nell’off-highway in pratica

Esistono oggi sul mercato soluzioni innovative per applicazioni mobili che consentono di efficientare le macchine operative e che consentono di sfruttare fino all’ultimo kW sviluppato dal motore, rispettando le ultime normative in termini di emissioni?

La risposta è sì! Parliamo di soluzioni integrate, in cui le diverse centraline dialogano tra loro in modo da ottimizzare l’efficienza, ma rispettando i requisiti di sicurezza funzionale. I pacchetti EOCP, ad esempio, fanno questo e molto altro.

La digitalizzazione è diventata una condizione necessaria, così come adottare soluzioni di estrema flessibilità, in grado di evitare consumi, sprechi e sovraccarichi, in una parola: essere efficienti!

⇑GUARDA IL VIDEO COMPLETO⇑