White Paper | Il futuro del magazzino: come cambia grazie alla digitalizzazione

Condividi

La spesa per le tecnologie e i servizi di trasformazione digitale è cresciuta costantemente negli ultimi anni ed è destinata ad un‘impennata fino al 2025, dove raggiungerà i 2,56 trilioni di euro a livello globale.

Ma come cambia il magazzino ai tempi della digitalizzazione spinta?

Migliorare l’efficienza e la visibilità

Per tenere il passo con la continua domanda e le pressioni che devono affrontare, è più importante che mai che i magazzini effettuino la trasformazione digitale per migliorare la propria efficienza e visibilità.

I professionisti della logistica di magazzino stanno quindi investendo in un‘ampia gamma di tecnologie per supportare questo obiettivo.

I trend tecnologici più promettenti

Dall’automazione di magazzino, alla robotica, dai veicoli autonomi alla tecnologia vocale, dalla Realtà Aumentata, all’Intelligenza artificiale, sono molte le tecnologie promettenti per il settore della logistica e dei trasporti.

Ma in che modo queste tecnologie possono contribuire a creare il magazzino digitale del futuro?

A questa domanda risponde il white paper “Il futuro del magazzino. Come la digitalizzazione Ã¨ destinata a cambiare il magazzino”

Nel documento sono trattati aspetti che riguardano:

  • Gli investimenti nelle tecnologie di magazzino più strategici
  • I trend digitali che aiuteranno a creare il magazzino del futuro
  • I casi di successo del settore
  • I suggerimenti per digitalizzare il magazzino

Articoli correlati

White Paper | Asservimento: obiettivo efficienza

Un sistema di asservimento ideale deve rispettare requisiti dettati dall’ambiente circostante, garantendo il massimo della compattezza, minimizzando consumi energetici e tempi morti,