Come scegliere gli abiti da lavoro?

Condividi

Prima di mettersi al lavoro, è fondamentale prendere le giuste precauzioni. Un buon abbigliamento da lavoro consente di lavorare in maniera più comoda e di svolgere in piena sicurezza qualsiasi genere di attività, che puoi trovare su Engelbert Strauss. Ma quali caratteristiche devono avere gli abiti da lavoro e perché sono così importanti?

Le principali caratteristiche degli abiti da lavoro

Tutti gli abiti da lavoro devono avere le seguenti caratteristiche:

  • riconoscibilità
  • sicurezza
  • comodità

Per quanto riguardo la riconoscibilità, è evidente come alcuni professionisti debbano risultare immediatamente riconoscibili da chiunque. Basti pensare agli operai che lavorano nei cantieri stradali o a coloro che prestano servizio all’interno delle officine specializzate. Naturalmente, il tema della sicurezza è quello più importante. Gli abiti da lavoro, in base alla mansione svolta da chi li indossa, devono avere caratteristiche specifiche e possedere determinate qualità. Le scarpe, i guanti, i pantaloni e tutti gli altri accessori, sono fondamentali per evitare che graffi, urti o impatti possano arrecare danni seri. Altro aspetto da non sottovalutare è il comfort. Ogni divisa da lavoro deve essere confortevole e non deve intralciare i movimenti di chi la indossa. Per poter lavorare bene e svolgere correttamente le proprie mansioni, è fondamentale disporre di capi morbidi ed elastici, che consentano di lavorare senza alcuna costrizione.

In che modo l’abbigliamento da lavoro può prevenire infortuni e incidenti?

Esistono centinaia di abiti da lavoro differenti, adatti alle più disparate esigenze. Eppure, vi sono 3 criteri fondamentali in grado di accomunare tutti i capi d’abbigliamento:

Funzionalità. A seconda del lavoro svolto, potrebbe essere necessario avere a portata di mano uno o più attrezzi. In questi casi, meglio indossare pantaloni e giacche multi tasca, nei quali riporre i vari strumenti del mestiere. Consigliatissimi i pantaloni modello Cargo dotati di rinforzi

Praticità. I capi da lavoro devono permettere a chi li indossa di muoversi agevolmente. Devono essere comodi, non devono costringere, ma neppure risultare troppo larghi

Certificazione. È indispensabile che pantaloni, tute e giacche da lavoro siano a norma di legge. Soltanto i capi dotati di certificazione EN 340 garantiscono la massima protezione, essendo resistenti all’usura e allo sfregamento, realizzati con materiali ignifughi e con metodi di costruzione aderenti alle normative vigenti

Articoli correlati

Bando SMACT 2024

É attivo il nuovo Bando IRISS del Competence Center SMACT, che offre finanziamenti a fondo perduto fino al 70% per progetti