FM25, la nuova frontiera delle macchine utensili Fausto Marinello

Condividi

I centri di lavoro Fausto Marinello sono rinomati per la loro alta qualità e le doti di estrema precisione, per questa ragione sempre più officine nel mondo si affidano al costruttore piemontese con continuità e per una moltitudine di applicazioni.

Il restyling della gamma ha dato vita a due famiglie di macchine, una monomandrino che comprende i modelli FM13, FM15 ed FM17, e una bimandrino, composta dai modelli FM23, FM25 ed FM27.

I nuovi centri di lavoro orizzontali sono progettati per offrire la massima produttività e flessibilità per medi e alti volumi di produzione, con un’ampia personalizzazione sulla base delle necessità di lavorazione.

Entrambe le famiglie Fausto Marinello offrono un’accessibilità mai raggiunta, indispensabile per qualsiasi intervento di manutenzione meccanica, elettrica ed idraulica.

Sia i centri di lavoro monomandrino sia quelli bimandrino offrono la possibilità di avere il cambio pallet e si confermano come la soluzione ideale per gli impieghi negli ambiti automotive, aerospace, medicale, oleodinamica e molti altri.

Nella rinnovata proposta Fausto Marinello merita una menzione particolare il modello FM25, che si contraddistingue per essere una macchina altamente stabile, compatta e flessibile.

Il centro di lavoro FM25 vanta una produttività costante, alta qualità delle lavorazioni, un’area di lavoro completamente utilizzabile, un cambio utensile in 3s, scambiatore pallet con assi c e w (5° asse) in opzione e la possibilità di implementare una tavola singola o doppia.

Compattezza da record, basamento a cella chiusa, struttura box in box e sistema di controllo degli utensili sono solo alcune delle specifiche che rendono questa unità una delle migliori soluzioni per l’asportazione truciolo sul mercato.

Oltre alle caratteristiche già citate, il centro di lavoro orizzontale FM25 garantisce il posizionamento pallet sempre preciso, mentre il bloccaggio attrezzatura è dotato di alimentazione fluidica diretta che lo rende estremamente sicuro durante l’utilizzo.

Un altro vantaggio della macchina è la possibilità di integrare un sistema di automazione flessibile e adatto alle più differenti necessità della clientela.

Esperienza e avanguardia tecnologica

Il gruppo Famar da oltre cinquant’anni progetta e sviluppa macchine utensili con ampie possibilità di personalizzazione e perfettamente integrabili alle linee produttive. Questi e altri punti di forza rendono Famar un partner ideale per tutte le principali realtà industriali del panorama mondiale.

Articoli correlati

Il taglio e la fisica

La tecnologia meccanica e lo studio dei fenomeni fisici hanno un legame molto stretto e questo vale per ogni processo

Sistemi di tenuta e trafilamenti

I trafilamenti sono fenomeni riscontrabili in tutti i sistemi oleoidraulici in cui siano presenti parti in movimento relativo ed esistano camere o zone