Primus 402 – Estrema versatilità nel taglio waterjet

Condividi

Primus 402 è l’ultima novità della gamma Primus proposta da Intermac, società del Gruppo Biesse. Una macchina adatta a un ampio pubblico di utilizzatori, grazie alla sua praticità e alla capacità di taglio waterjet applicabile su tutti i materiali: vetro monolitico, laminato, multistrato, blindato e antifuoco, marmi, graniti, engineering stone, ferrosi e plastici.

Come funziona il taglio waterjet

Il processo di taglio si basa sulla tecnologia waterjet, che consiste nella lavorazione dei materiali tramite un getto d’acqua e polvere abrasiva ad alta velocità utilizzando pressioni che raggiungono i 400 MPa. Il controllo dinamico della portata di abrasivo insieme alla ottimizzazione dei principali parametri di taglio garantiscono alla macchina di lavorare con la massima produttività attraverso un accurato controllo dei costi produttivi.
Il bloccaggio del pezzo in lavorazione è molto semplice o addirittura non necessario e il settaggio della macchina richiesto dal taglio waterjet è prossimo allo zero (no posizionamento battute, no cambio utensile). L’opportunità di lavorare a 3 o 5 assi permette di realizzare anche tagli a 45 gradi o tagli inclinati per la realizzazione di smussi o svasature.
La testa di taglio a 5 assi è equipaggiata con asse C rotativo infinito, un brevetto Intermac che permette l’esecuzione di tagli inclinati su sagome complesse senza nessuna limitazione. Primus 402 può essere configurata con due o più teste di taglio indipendenti, per soddisfare le richieste di produttività dei clienti. Come anticipato poco sopra, oltre al taglio lamiere waterjet è una tecnologia che permette il trattamento e la lavorazione di tipologie pressoché illimitate di materiali.
Con Primus 402, Intermac offre una soluzione personalizzabile e altamente tecnologica, per rispondere alla richiesta di un mercato che domanda tecnologie capaci di adattarsi all’evoluzione dei materiali e alle esigenze applicative sempre più versatili, come la lavorazione di lastre di grande formato per realizzare elementi architettonici e strutture di dimensioni molto importanti, attualmente molto di tendenza nel settore dell’edilizia e dell’arredo design.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

    Articoli correlati

    Il grano abrasivo: amico o nemico?

    Una piccola particella, dura, con forma irregolare. Talvolta con spigoli affilati. Chi è? Il grano abrasivo. Il grano abrasivo è

    tagliare la lamiera

    Come tagliare la lamiera

    Quasi ogni processo produttivo che interessa un foglio di lamiera passa attraverso a una fase di taglio. La domanda sorge