Elecolors incontra il giallo di Top Automazioni

Elecolors incontra il giallo di Top Automazioni. Un nuovo caso di successo: con il colore, i componenti Elesa personalizzano i macchinari dell’azienda di caricatori automatici di barre per torni.

L’uso del colore nei componenti industriali favorisce un perfetto abbinamento estetico dei componenti con le cromie delle macchine cui sono destinati.

ELECOLORS* è la conferma di un’intuizione che Elesa ha avuto con la linea Ergostyle® all’inizio degli anni Novanta, quando introduce nel mondo della componentistica per macchine industriali nuovi valori tra cui il design, l’ergonomia e il colore.

Con la linea ELECOLORS* Elesa oggi qualifica la propria gamma colori RAL destinata a una serie di prodotti standard: arancio puro, grigio luce, giallo navone, blu pastello, rosso fuoco, nero intenso e grigio nerastro. Il successo della linea registrato fin qui, ha recentemente spinto Elesa ad aggiungere un nuovo colore: il verde maggio, che completa oggi la gamma.

La crescente apertura del mondo delle macchine industriali al design e al gusto estetico ha permesso a questa linea di essere oggi molto apprezzata anche in un settore in cui, tradizionalmente, a un componente non era mai stato richiesto di essere “bello” oltre che funzionar bene.

Il caso di Top Automazioni

È il caso di Top Automazioni, azienda meccanica con sede a Poggio Torriana in provincia di Rimini, evolutasi in poco più di trent’anni da piccola torneria artigianale fino a diventare nel 2005 l’azienda più innovativa d’Italia nella produzione di caricatori per torni.

Un’azienda dinamica e di respiro internazionale, dunque, da tempo cliente di Elesa per i suoi componenti, di cui ha sempre apprezzato qualità e prestazioni. Proprio in considerazione di questa collaudata partnership di valore, a seguito della forte espansione degli ultimi anni, Top Automazioni ha maturato l’esigenza di migliorare l’estetica della propria gamma di macchine, sino ad allora caratterizzate dall’utilizzo degli usuali componenti in colore nero, senza rinunciare ovviamente al livello di qualità degli stessi.

Un’esigenza che trova soluzione proprio nella gamma ELECOLORS*, con componenti di colore giallo, lo stesso che rappresenta il colore sociale di Top Automazioni: elementi di serraggio, maniglioni tubolari e maniglie a ponte. I componenti forniti da Elesa sono stati installati anche sull’ultima nata in casa di Top Automazioni: Infinity, un concentrato di innovazione dotato di un sistema di settaggi che consente di regolare le boccole di sostegno alla barra in rotazione.

Il grande vantaggio di ELECOLORS* sta nel fatto che si tratta di prodotti standard, disponibili a stock e nel colore che preferisci, proprio come annuncia la nostra campagna pubblicitaria” afferma Stefano Barbati, Responsabile vendite Italia, che continua: “Per Elesa la scelta di standardizzare componenti in colori diversi dal tradizionale nero è un investimento significativo per il quale abbiamo messo in campo tutta la nostra competenza, con il primario obiettivo di soddisfare, oltre alle esigenze tecniche, anche la crescente richiesta di un valore estetico applicato a componenti meccanici. Ulteriore vantaggio dal punto di vista pratico e commerciale” – precisa Barbati – “è che i colorati hanno lo stesso prezzo degli standard in colore nero e la stessa unità di vendita. Ciò si traduce, per i nostri clienti, nella disponibilità immediata di prodotti capaci di creare vere e proprie personalizzazioni senza alcun costo aggiuntivo”.

“Poter integrare sul nostro caricatore dettagli che richiamassero il nostro colore sociale ci ha portato a provare la linea ELECOLORS*, da cui siamo rimasti particolarmente impressionati per l’eleganza e la capacità di esaltare i lineamenti del nostro caricatore.- spiega Nicola Bargellini, titolare di Top Automazioni – Del resto, anche in un macchinario, come in qualsiasi altro oggetto, l’estetica è il primo aspetto che attrae un cliente offrendo un valore aggiunto che ci permette di catturarne l’attenzione: poi sta alle caratteristiche e alle prestazioni del caricatore dimostrarsi capace di essere idoneo alle richieste dell’utilizzatore”.

Estetica e qualità trovano dunque una perfetta sintesi nei componenti ELECOLORS*: “Oltre che bella, la gamma ELECOLORS* si abbina a componenti ergonomici e funzionali. – afferma in conclusione Bargellini – Tutti i componenti ELESA nella gamma ELECOLORS* dei nostri caricatori sono stati particolarmente apprezzati dai nostri clienti”.

 

 

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here