MECSPE: è sempre più via italiana per l’Industria 4.0

Per l’edizione 2018 appuntamento a Parma, dal 22 al 24 marzo, con 3 nuove tappe dei Laboratori di Fabbrica Digitale: “Plastica e Automotive”, “Alluminio, Titanio, Magnesio e Motorsport”, “Materiali compositi e Aerospazio”.

Dopo lo straordinario successo di affluenza dell’edizione 2017, che ha registrato numeri da record, con 45.817 visitatori (+15% rispetto al 2016), a fronte di 2.051 realtà presenti, MECSPE, la fiera di riferimento per il manifatturiero 4.0 promossa da Senaf, traccia un bilancio sul grado di soddisfazione del proprio pubblico in vista del prossimo appuntamento di Parma, in programma dal 22 al 24 marzo 2018.

Una nuova edizione che si preannuncia tra le più seguite di sempre, stando ai pareri positivi degli intervistati di quest’anno: quasi 8 su 10, infatti, giudicano soddisfacente la propria esperienza, e ben il 72,6% degli habituè ha notato un miglioramento dell’evento. Tante le opportunità messe a disposizione dalla manifestazione, ritenuta utile o interessante dal 74,9%, a partire dall’offerta merceologica, apprezzata dal 72% del campione, assieme alla possibilità di conoscere le novità del mercato (78,9%) e visitare clienti, fornitori e concorrenti (48,8%), indicati come principali obiettivi alla base della partecipazione. Numeri in crescita anche lato espositori, soddisfatti per il 74,4% sia per la quantità dei visitatori (87,1%) sia per la qualità (75,2%).

L’articolo prosegue all’interno dello sfogliabile, da pagina 67: https://goo.gl/xh9nW6.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here