Meccanica di precisione Santa Barbara: dal componente all’assieme assemblato

Nata nel 2001 a Pagliare del Tronto, Spinetoli (AP), Santa Barbara si è trasformata da piccola officina meccanica a realtà strutturata, solida e affidabile. Una continua crescita che permette oggi all’azienda di proporsi quale partner competente, composto da uno staff di tecnici qualificati in grado di soddisfare le più diverse esigenze attraverso la produzione, tramite processi di tornitura e fresatura, particolari a disegno per i diversi settori tra i quali l’automotive, il farmaceutico, il comparto alimentare, l’aeronautico e nautico.

Dentro l’officina di Santa Barbara: macchine, lavorazioni e materiali

Chiave in questo contesto è l’area produttiva che consta di ben 35 centri di lavoro di tornitura e fresatura a CN a cui si affiancano anche i reparti carpenteria con annesso reparto di saldatura Tig Mig e il determinante reparto che si occupa del controllo qualità. Le lavorazioni effettuate, oltre a quelle di tornitura, sono anche la sabbiatura e la pallinatura con sfere di vetro.

Con la collaborazione di fornitori qualificati vengono invece proposte altre lavorazioni, a seconda delle specifiche esigenze, quali rettifica, brocciatura, punzonatura, tranciatura, piegatura, schiacciatura e lucidatura.

Altrettanto numerosi sono i materiali lavorati, tra i quali l’alluminio, il rame, l’ottone, il cupralluminio, oltre a vari tipi di acciai inox e speciali. Con l’obiettivo di offrire un livello sempre più accurato di servizio, di lavorazioni, materiali, indipendentemente dai quantitativi richiesti, l’azienda ha sviluppato anche un apposito laboratorio per prototipi e campionature in modo da poter concentrare al meglio il proprio know-how e creare benefici per il cliente, abbassando il “time to market”.

Per altre informazioni su Santa Barbara clicca qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here