Controllo da remoto: ecco i nuovi monitor SMC PSE300AC

Con l’obiettivo di aiutare i clienti a monitorare da remoto diverse tipologie di sensori nei reparti di produzione, SMC Italia ha annunciato la nuova serie di monitor PSE300AC, dotati di un display che permette di visualizzare contemporaneamente tre diversi valori di misura e di tenere sotto controllo, in tempo reale, lo stato delle applicazioni.

Il monitor PSE300AC è una gradita aggiunta alla nostra gamma di sensori ed è stato progettato per semplificare il processo di monitoraggio – spiega Dario Salacone, Instrumentation & Fluid Control area manager di SMC Italia. La facilità d’uso e l’accuratezza delle informazioni ricevute permettono alla clientela di avere una conoscenza dettagliata e rapida della situazione”.

Estremamente versatile, il monitor PSE300AC può essere accoppiato con qualsiasi tipo di sensore, inclusi i modelli proprietari PSE5# e PF#5, usati per la pressione, la portata o l’elettrostatica. Il monitor accetta segnali d’ingresso del sensore da 1 a 5 VDC o da 4 a 20 mA e dispone di due uscite digitali selezionabili, NPN o PNP, che forniscono un segnale quando viene rilevata la pressione stabilita.

Quello che rende il monitor PSE300AC così semplice da usare è il suo display a tre visualizzazioni multicolore, che offre facilità di controllo e impostazione a tre fasi semplici e dettagliate. Per passare da una visualizzazione all’altra è sufficiente premere un pulsante, mentre l’impostazione è intuitiva, con colori selezionabili per indicare quando il valore letto è corretto o errato.

Con un grado di protezione IP65, SMC PSE300AC assicura il perfetto funzionamento anche in presenza di polvere, schizzi di olio o acqua, il che rende il monitor robusto e ideale per resistere a condizioni difficili come gli ambienti delle macchine utensili. Inoltre, il collegamento elettrico frontale M12 riduce i tempi per il cablaggio e l’installazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here